Traduzione intervista Ian

Vi abbiamo presentato l’intervista fatta sul set a Ian, adesso vi postiamo la traduzione. Buona lettura🙂

Sì, ho lavorato molto, non ho dormito molto di recente, tendo a diventare pallido
Damon non mangia, Damon non si nutre, questo è quello che gli succede.
Penso che buona parte di quello che fa sia per solitudine, penso che facciamo cose strane per solitudine e per rabbia, e penso che il mix delle due crei uno scenario molto pericoloso.
Ma inoltre è anche un divertente… hai sentito parlare del libro Outliers, conosci Malcolm Gladwell? Hai sentito parlare di Blink, di The tipping point? hanno creato un fenomeno molto ampio. Comunque, in The Outliers, il libro è la storia di persone di successo, delinea persone di grande successo nel mondo e come lavorano, ma c’è una parte in cui afferma che i comici, i comici più divertenti siano o canadesi o afroamericani e il punto interessante è che essere una minoranza crea un senso dell’umorismo, devi avere umorismo per trovare qualcosa di divertante nella vita quando affronti ogni sorta di avversità nella vita, che si tratti di nazionalizzazione o pregiudizio, di qualsiasi cosa si tratti.

Traduzione a cura di Alicce, è vietata la riproduzione anche solo parziale della traduzione senza gli opportuni crediti a noi e a Alice


Avendo detto questo, ho aperto una strana tangente, Damon ha senso dell’umorismo, trova umorismo nelle cose perché è molto arrabbiato e molto solo, e questo lo rende divertente certe volte. Quindi penso ci siano diversi strati che rendono questo ragazzo così com’è, e a priva vista può sembrare abbastanza cattivo, ma se ti immergi un po’ potresti scoprire qualche giustificazione da qualche parte.
Stefan gli ha fatto qualcosa molti anni fa, e deve trattarsi di qualcosa di molto cattivo per essere riemerso cento quaranta cinque anni dopo.
Il corvo è interessante, è davvero unico uscire con quell’uccello, è un corvo imperiale, è metà corvo e metà corvo imperiale, è un uccello veramente bello ed è impressionante come sono addestrati, parlano una lingua umana. Ma è interessante provare a volte, specialmente quando il tempo scarseggia e non si riesce a far volare l’uccello nel posto giusto.
[su Damon che cerca di conquistare Elena]
Sta iniziando, sta cercando dal primo giorno, ha gli occhi puntati su di lei, non sa se funzionerà ma ci proverà.
Caroline, la dolce Caroline, l’interessante nell’interpretare un vampiro è che perdi le inibizioni umane che avresti, non ti viene proibito di fare molto, fisicamente porta a molto divertimento e a fare praticamente qualsiasi cosa tu voglia.
Quindi, immagina un personaggio che abbia i miei poteri di manipolare, posso guardarti e farti fare quello che voglio, che figo!
La questione di Carole, vedremo, vedremo cosa succederà, ma è carina e divertente e triste, allo stesso tempo, quindi … divertirsi va bene, non ho veramente interpretato questi personaggi così spesso. E’ bello non prendersi così sul serio, sai cosa voglio dire.
Divertirsi è, anche se sei crudele a volte, divertirsi è sempre grandioso, andare al lavoro sapendo che ti divertirai tutto il giorno

Una Risposta to “Traduzione intervista Ian”

  1. risna crazy for vampires Says:

    aodravfo ian sin dai tempi di lost in cui recitava boone…..
    è stata la scelta milgiore di tutto il cast
    recita benissimo

    ps. sto iniziando a controllar spesso qst sito..uao è piendo di informazione…bravi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: